meglio di cosi’ (cacace-citro-latini-pescosolido)

mentre sparirai
io non piangerò
ma accetterò l’addio
col tempo imparerò

a vivere i momenti
sfogliando tra i ricordi
così ti vedrò felice
nelle foto insieme a me

quando ripenserai
distratta ai nostri giorni
ti chiederai se è giusto o no
volermi ancora accanto
o ti domanderai
se sei stata mai
meglio di così

leggendo sul mio viso
la trama che le labbra
chiuse in segno di sconfitta
scrivono per te

d’un tratto capiresti
che cosa voglio dire
perché rimango fermo
vedendoti svanire

quando ripenserai 
distratta ai nostri giorni 
ti chiederai se è giusto o no 
volermi ancora accanto 
o ti domanderai 
se sei stata mai

guarda sbiadire i tuoi dubbi
pensando a domani
vedrai che i più dolci ricordi
saranno quei segni
che ancora non togli

quando ripenserai 
distratta ai nostri giorni 
ti chiederai se è giusto o no 
volermi ancora accanto 
o ti domanderai 
se sei stata mai
meglio di così?